Tag

, , , , ,

Non amo fare dei post prettamente politici, mi informo di politica, ne parlo, ma credo che questo blog debba mantenere la solita leggerezza.

Però ieri sera ho rischiato le convulsioni!

Ascoltando il telegiornale ho sentito la notizia di Renzi che si avvia verso il governo (ma va?) e della papabile squadra di ministri.

Ora, senza nulla togliere a nessuno…ma proporre gente come Baricco per un posto al governo mi pare alquanto ridicolo.

QUI c’è la WIKIbiografia di Baricco, ora, lasciando perdere simpatie e antipatie (anche se l’unico libro che ho apprezzato è stato Novecento…) ma quest’uomo di politica e problematiche politiche cosa ne può sapere? Siamo alla stessa stregua di Grillo, con al piccola differenza che almeno lui è uno che si è sempre informato per i suoi spettacoli, Baricco cosa ne sa? cosa ne può sapere?

Passiamo dal governo dei comici al governo degli artisti, con la sola certezza che dietro, a tirare i fili di tutti quei burattini, c’è sempre la stessa organizzazione, e purtroppo, anche la stessa persona.