Tag

, , , , ,

Ci spostiamo dall’altra parte del mondo, fra canguri, Koala e aborigeni! L’Australia

10545764-mappa-bandiera-australia

In Australia sono convinti che le probabilità di suicidarsi, essere uccisi o morire in un incidente sono otto volte più alte se si porta il tatuaggio “maledetto” di Ned Kelly, il leggendario brigante paladino degli oppressi

kelly

Un uccello della famiglia dei passeri, se ucciso, sarebbe capace di scagliare tempeste di inaudita potenza contro i suoi assassini.

passero

Nella tribù Wotjobaluk, nel Sud-Est dell’Australia, si credeva che la vita di un Ngunungunut (pipistrello) fosse la vita di un uomo, e quella di Yartatgurk (gufo) fosse la vita di una donna, e che ogni volta che fosse ucciso uno di questi animali, si troncasse la vita di un essere umano; e quando ciò accadeva ogni uomo e ogni donna della tribù temeva di essere la vittima, e ne derivavano lotte feroci tra i due sessi. In queste lotte fra uomini e donne la vittoria era tutt’altro che certa.

Gli opali, soprattutto in Australia, sono noti per avere il potere mutilare o persino uccidere chiunque sia abbastanza insensato da portare con se la pietra preziosa

Le Three Sisters, le tre vette gemelle, simbolo della catena montuosa delle Blue Mountains, composta da spettacolari formazioni rocciose, nascono da una leggenda legata ad una superstizione. si dice che in questo posto viveva un capo tribù che aveva tre figlie; per paura dell’imminente arrivo di un demone, il capo tribù chiese allo stregone di trasformare le figlie in rocce, per poi farle tornare donne una volta passato il pericolo, ma lo stregone sparì e le tre sorelle rimasero rocce per sempre.

three-sisters