Tag

, , ,

allora…

lettura e cibo per carità si possono abbinare…il dubbio non è questo..ma il motivo

l’articolo è QUI

leggo testuali parole: “In una fase di crisi del mercato librario, la risposta è la “gastrolibreria”…”

Io amo leggere…e passo tutti i santi giorni davanti alla feltrinelli della stazione di Milano porta Garibaldi…ma finchè gli scaffali sono stracolmi dei libri di Del Piero, di Fabio Volo e di tutta sta gente che non si sa perchè si è messa a scrivere….

Preferisco andarmene in un qualunque mercatino del libro a scovare qualche vecchio libro, o qualche autore non pubblicizzato che scrive cento volte meglio di questi..e cento volte meno cazzate!